Come proteggere il tuo telefono cellulare da hacker

Come proteggere il tuo telefono cellulare da hacker




Il telefono cellulare può contenere una libreria di informazioni personali, compreso il vostro nome, indirizzo e dati sensibili come numeri di conto bancario o documenti fiscali. Molti proprietari di telefoni cellulari non si rendono conto quanto sia facile per gli hacker per infettare il proprio telefono con malware che ruba le informazioni importanti. Ad esempio, gli hacker spesso mascherano il malware come un e-mail o un messaggio di testo allegato da un amico. I virus possono anche infiltrarsi nel telefono attraverso applicazioni che sembrano legittimi. Evitando i modi più comuni di attacco hacker telefoni, sarete in grado di proteggersi da malware, furto di identità e altre truffe.

Tenere il telefono cellulare con voi in ogni momento ogni volta che si esce di casa. Non lasciare sulla scrivania in ufficio al lavoro, per esempio, o in un armadietto sbloccato in palestra.

Mettere una password sul tuo cellulare. Chiunque tenti di accedere al telefono sarà necessario immettere la password.

Scarica un antivirus app, come ad esempio AVG o Norton, per il vostro telefono. Alcune applicazioni di protezione sono gratuite. Una applicazione non sarà in grado di proteggere il telefono da ogni possibile minaccia, però, in modo da utilizzare in combinazione con altre misure di protezione.

Guarda recensioni di un app prima di acquistarlo per garantire che non è malware o un virus sotto mentite spoglie. Sempre acquistare applicazioni da App Store ufficiale per il tuo dispositivo. Evitare l'acquisto di applicazioni da singoli sviluppatori che non sono in vendita su App Store, in quanto questi non sono stati verificati come sicuro.

Rivedere le autorizzazioni di un app prima di scaricarlo. I permessi sono un elenco di azioni che l'applicazione eseguirà sul tuo cellulare. Cercare eventuali autorizzazioni che sembrano fuori luogo per l'app. Ad esempio, le applicazioni che richiedono la connessione a Internet o effettuare chiamate a vostro nome sono particolarmente sospette.

Rivedere ogni e-mail e il testo del messaggio viene visualizzato sul telefono prima di leggere o scaricare gli allegati. Non aprire messaggi o scaricare cose da mittenti che non conosci. Anche se si conosce il mittente, un hacker potrebbe utilizzare le sue informazioni di contatto per l'invio di malware per voi. Se un messaggio sembra strano, chiedete al vostro contatto se lo ha inviato a voi.

Disattivare Bluetooth quando non lo si utilizza. Molti hacker utilizzano connessioni Bluetooth aperte come un modo di infiltrarsi il telefono, soprattutto se avete permesso per dispositivi di connettersi al dispositivo automatico e senza permesso.

Utilizzare una rete 3G per la connessione a Internet piuttosto che Wi-Fi quando si è in un luogo pubblico. Internet Wi-Fi è meno sicuro e può consentire agli hacker di connettersi al telefono.

Rimuovere la batteria del telefono, se pensate che il vostro telefono è stato violato. E 'l'unico modo per fermare gli hacker di accedere ai dati. Dopo aver rimosso la batteria, contattare il fornitore di servizi per l'assistenza.

Suggerimento

  • Il telefono potrebbe essere stato violato se si sente strani rumori cliccando durante una chiamata o anche quando non si sta utilizzando il dispositivo. Chiamate di frequente cadute sono un altro segno di hacking. Un telefono hacked a volte si spegne nuovamente anche dopo aver stata spenta.

Leggi anche: