Otto cura di proteggere la pelle sensibile

Otto cura di proteggere la pelle sensibile




Sostituire cosmetici e scegliere i tessuti giusti per evitare prurito e irritazione

Quando la pelle è sensibile, anche un po 'di vento o un gelato abbastanza diverso da causare arrossamento e prurito. Il problema è più comune di quanto si pensi e può interrompere la routine di un bel paio di precauzioni di base inosservato - uno studio nel Journal of Cosmetic Dermatology, fatto con uomini e donne, ha mostrato che il 62% delle donne e il 52% di loro hanno avuto irritazione cutanea da Perché cosmetici (3.800 persone analizzate, 3.300 donne e 500 uomini).

Per evitare disagi, come questo, il primo passo è semplice: non utilizzare mai i prodotti che provocano allergie. Ma ci sono altre precauzioni che proteggono la pelle e diminuire la sensibilità, consultare i suggerimenti degli esperti.

Visualizza Cotone

Il tessuto più naturale è, meglio. Un dermatologo Carolina Marcon Società Brasiliana di Dermatologia dice che filati sintetici innescare più allergie. "Il corpo reagisce con più forza a sostanze sintetiche, che possono scatenare allergie o una cornice per una infiammazione della pelle è molto sensibile," dice. Cotton è mostrato non solo quando si esegue l'attività fisica. "Questo tipo di tessuto è molto pesante, detiene il sudore e viene imbevuto facilmente", dice personal trainer Carlos Klein, il Team Move. In quel caso, tessuti adatti per lo sport sono meglio perché aiutano l'organismo a scambiare calore con l'ambiente.

Usare cosmetici Bambini

Le linee di prodotti da bagno per neonati componenti meno concentrati possono causare allergie. Se si tende a soffrire di irritazioni nella zona intorno agli occhi, a causa di trucco, inquinamento e altri fattori, provare a lavare la zona con bambino shampoo delicato. "Molti oculisti consigliano questo posto per le persone che hanno blefarite, che è l'infiammazione delle palpebre causate dalla sovrapproduzione di petrolio", dice dermatologo Carolina.

I ricercatori americani di Brooklyn Long Island Hospital affermazione che se si utilizza il sapone da bambino shampoo al viso due volte al giorno, tende a diminuire del 90% di prurito, arrossamento e gonfiore intorno agli occhi. Essi spiegano che il prodotto rimuove le impurità che si accumulano sulle palpebre e può causare irritazione.

Trascorrere sapone neutro

Sapone, glicerina o addirittura bambino sono i migliori per la pulizia della pelle sensibile senza rimuovere lo strato naturale di protezione che lei ha o causare reazioni infiammatorie. "Mi capita spesso di indicare il sapone liquido per lavare i bambini sia per viso e corpo, ha azione sgrassante migliore del bar ed è meno irritante," raccomanda Marçon Carolina. Per il viso, è possibile utilizzare il prodotto due volte al giorno, ora la priorità prima di dormire per assicurarsi che la pelle non trascorrere l'intera mattinata piena di impurità.

Non strofinare la pelle troppo

Questa cura va principalmente per lavare il viso. "A seconda della quantità di forza si può rompere e provocare lesioni al collagene e fibre di elastina che danno forza e sostegno per la pelle," dice il dermatologo Cristina Graneiro, la clinica La Liq a Leblon, Rio de Janeiro. Invece, fare un leggero massaggio per stimolare la circolazione sanguigna locale, aumentando l'arrivo di nutrienti attraverso il sangue alle cellule della pelle.

Evitare abiti stretti

Jeans e altri vestiti sono troppo stretti in costante attrito con la pelle, che aumenta le possibilità di irritazione. "Inoltre, indumenti stretti può compromettere la crescita e lasciarlo bloccato, causando infiammazione", spiega Carolina Marcon. Trascorrere una crema idratante e poi subito ora indossare un pantalone stretto non è una buona idea perché si concentra di più sulla pelle prodotto, non respira bene, tende a irritarsi.

Prendete i vestiti indietro dalla palestra dopo

Contatto costante con un umido vestiti sudati e può favorire la proliferazione di funghi della pelle. Tu non li vedi, ma sentire la loro presenza con il prurito e arrossamenti che possono sorgere. «Se sei già irritato la pelle, il sudore può essere ulteriormente aggravata da acido", dice dermatologo Carolina.

Crema idratante adatto

Creme con profumi intensi e colori devono stare lontano dal vostro scaffale. Se li usate, farlo dopo aver trascorso una crema idratante che non provoca irritazioni. "L'ideale è quello di chiedere l'indicazione dermatologo di un prodotto con una bassa concentrazione di componenti irritanti e l'alto potere idratante, rispettando il vostro tipo di pelle", dice Carolina Marcon. L'idratazione della pelle aiuta a mantenere lo strato protettivo naturale e prevenire la secchezza e quindi non dovrebbe essere scartata. La soluzione è quella di impegnarsi nella ricerca di una formula compatibile con la tua pelle.

Attenzione l'inverno

Il clima secco della stagione più fredda dell'anno richiede idratazione raddoppiato per la pelle non diventi troppo secca e soggetta a irritazioni. Già bagni molto caldi e le necessità in termini di tempo da evitare. "L'acqua calda rimuove lo strato che mantiene la pelle idratata, chiamato mantello lipidico", dice dermatologo Carolina. "Questo provoca la pelle a perdere acqua e diventa vulnerabile a varie sostanze esterne." In tali casi, una singola vento, carico di polvere, particelle di inquinamento e di altri componenti, è sufficiente a causare prurito.

Leggi anche: